XYZ. Dialoghi leggeri tra inutili generazioni

69,00 €

Generazione X, Y, Z a confronto. Dodici uomini e una donna. Ritratti a poche ore dalle elezioni del 25 settembre, insieme a una persona candidata diversa ogni sera.

XYZ. Dialoghi tra inutili generazioni

di Andrea Adriatico

con

X – Patrizia Bernardi

Y – Alessio Genchi, Andrea Ferrara, Davide Tortorelli, Giacomo Cremaschi, Innocenzo Capriuoli, Marco Celli, Michele Balducci

Z – Andrea Baldoni, Andrea Mattei, Ludovico Cinalli, Massimo Giordani, Matteo Curseri

produzione Teatri di Vita

 

Dodici uomini, una donna. Attraversano dialoghi leggeri che raccontano un tempo. Sono piccoli ritratti dell’oggi, storie e passioni senza un senso preciso. Il ritratto di tre generazioni fotografato un attimo prima della chiamata elettorale. Non si parla strano in questo acquario dell’essere: e ci può capitare dentro chiunque. Anche qualcun* che potremmo dover votare.

Quanto la dimensione politica è vicina alla nostra esistenza? E soprattutto, cosa chiedono i giovani al futuro politico? Ogni sera, le tre generazioni incontreranno una diversa persona candidata alle elezioni del 25 settembre. A questi appuntamenti ne sono state invitate molte di diversi partiti. Alcune hanno accettato; altre hanno accettato, ma le date non andavano bene rispetto all’agenda elettorale; altre hanno subito rifiutato; e soprattutto molte altre non hanno neanche risposto.