27 luglio THE WITCHES OF THE ORIENT

27 luglio THE WITCHES OF THE ORIENT

6,00 €

Chi sono le Streghe d'Oriente? Ecco la fantastica squadra di pallavolo degli anni 50, a cui si sono ispirati anche i manga di Mila e Shiro, raccontata dal regista vincitore della Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro nel 2018

THE WITCHES OF THE ORIENT

(Francia, 2021, 100’)

di Julien Faraut

ore 22,30

PRECEDUTO DA:

A  Banana Tree Is No Coincidence

Un bananero no es casualidad

(Spagna, 2021, 10’)

di Luiza Gonçalves

Presentato in collaborazione con la Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro

Le atlete della squadra nazionale di pallavolo del Giappone erano note con il nomignolo di “Streghe dell’Oriente” grazie ai presunti poteri soprannaturali che dispiegavano durante le partite. In questo avvincente docufilm Julien Faraut evoca il loro percorso e la rigida disciplina dalla formazione della squadra nei tardi anni ’50 nel dopolavoro della fabbrica tessile fino al trionfo alle Olimpiadi di Tokyo nel 1964 attraverso sequenze recenti, immagini di repertorio e cartoni animati, in cui s’intersecano storia e fantasia, perché... sì, il manga Mila e Shiro, due cuori nella pallavolo è ispirato proprio a quella mitica squadra!

Ogni martedì di luglio il cinema al festival “Cuore d’Aria” riserva una primizia: un film che arriva direttamente dall’ultima edizione della 57.sima Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro, in programma dal 19 al 26 giugno. Il meglio del festival in quattro serate, a cura del direttore artistico Pedro Armocida.