21&42

69,00 €

Direttamente dalle finali della Cicala d’Oro, ecco l’esilarante Davide Sberna, tra monologhi e battute istantanee, per uno spettacolo di risate con il racconto della sua vita e dintorni...

21&42

di e con Davide Sberna

 

Un esilarante e tagliente affabulatore, un pirotecnico stand-up comedian: questo è Davide Sberna, simpaticissimo finalista al concorso La Cicala d’Oro organizzato in agosto da Teatri di Vita. Nel suo primo spettacolo 21e42 ci fa ridere con il racconto della sua vita, della sua travagliata esperienza scolastica, del mondo del lavoro, del rapporto con i suoi genitori, con gli amici e con l’infanzia, dei suoi sogni mai realizzati.  Alterna sul palco battute one line e monologhi e parla delle sue esperienze, opinioni, debolezze, contraddizioni e del suo ‘straordinario’ successo con le donne. Il tutto inzuppato nella splendida società che lo ha forgiato come perfetto esempio di maschio bianco etero inadeguato, indeciso, immaturo ma tanto ben educato. 21e42 è il risultato di anni di poltiglia culturale postmoderna tramutati in un'ora di parole da colui che in questa poltiglia ci sguazza come nel disagio che tanto lo contraddistingue.

Davide Sberna nasce nel 1990 a Brescia, cresce in provincia, e a Bologna in ritardo si laurea. Scopre nel 2016 che esistono locali che ti danno un microfono per provare a far ridere la gente che beve. Inizia a esibirsi come monologhista e a creare il proprio repertorio nei circuiti di stand up comedy sparsi per l'Italia.