Meglio un bidet oggi che un attico in Francia domani

69,00 €

Freddure, illuminazioni, discorsi sospesi, domande e poi che altro? Dal concorso La Cicala d’Oro, l’originale e tagliente comicità di Altea Bonatesta.

Meglio un bidet oggi che un attico in Francia domani

di e con Altea Bonatesta

 

Domande e risposte, risposte senza domande, tante risposte chissà a quali domande poi. Famiglia, nonsense, trovarsi a stare al mondo, ma soprattutto famiglia: madri, padri, figli e madri, l’ho già detto madri? E la Francia? No, quella serviva solo per il titolo. Perché questo spettacolo è un tagliente ottovolante comico che ha sorpreso ed entusiasmato giuria e pubblico de concorso La Cicala d’Oro organizzato in agosto da Teatri di Vita, in cui Altea Bonatesta è arrivata seconda, grazie a una scrittura e una interpretazione davvero originali. Perché qui pariamo di freddure, nonni, continui cambi e discorsi sospesi, perché in realtà questo spettacolo parla di –

Altea Bonatesta, classe 1996, nasce cresce corre nelle ridenti campagne piemontesi. Dopo essersi laureata in Ingegneria Aerospaziale, decide che la stabilità di un lavoro pagato e indeterminato non fa per lei, per cui si trasferisce nella, ridente anch’essa, Bologna per studiare teatro. D’altronde, cos’è la vita senza quel brivido che solo la precarietà può dare?